Aperto dal 7 dicembre tutti i giorni lunedì esclusi.

Marco Del Re. Madri italiane

Sino al 13 novembre 2016 la Polveriera del Forte ospita il nuovo progetto dell’artista italiano Marco Del Re dal titolo Madri Italiane promosso dall’Associazione Forte di Bard in collaborazione con la Galerie Maeght di Parigi.

FOTOGALLERY

La mostra presenta un insieme di bassorilievi in gesso espressamente creati per essere collocati nella sala della Polveriera. Le composizioni hanno come soggetto le Madri Italiane, prospere figure femminili di gusto arcadico, genitrici e protettrici delle arti, che si integrano perfettamente tra le feritoie, i varchi, le volte dell’ambiente. Un omaggio ai riferimenti culturali da sempre cari all’artista, costantemente riattualizzati attraverso la sua multiforme pratica artistica: la statuaria romana, il primitivismo italiano, i maestri delle avanguardie del Novecento, con particolare attenzione a Henri Matisse, Georges Braque, Giorgio De Chirico.
Questi grandi nudi monocromi, nati dalla sintesi fra tradizione figurativa classica e pittura moderna, diventano, da oggi, una presenza importante per gli ospiti della fortezza, simbolo di convivialità e di italianità nell’arte internazionale.

La mostra si integra con l’intervento artistico permanente che l’artista ha ideato e realizzato per lo spazio centrale della Polveriera, un tempo deposito di munizioni e polveri da sparo, ora ambiente conviviale e sala di ristoro per i visitatori del Forte. Piegandosi ai vincoli imposti dall’architettura esistente, Del Re ha affrescato la volta della sala centrale senza venir meno alla sua cifra stilistica, espressa al suo massimo grado nelle proporzioni monumentali dei bassorilievi in gesso dipinto e inciso.

Ingresso gratuito