Forte aperto dal martedì alla domenica. Lunedì chiuso

Le Alpi dei Ragazzi

Le Alpi dei Ragazzi è uno spazio ludico-didattico di avvicinamento alla montagna e all’alpinismo, che ha come filo conduttore l’ascensione alla vetta più alta delle Alpi, il Monte Bianco. Il percorso, fruito con la guida di un operatore che accompagna i visitatori attraverso le diverse tappe, è arricchito dall’utilizzo di molteplici linguaggi: animazioni, filmati, semplici prove pratiche.

IL PERCORSO
I partecipanti formano delle cordate indossando le imbragature e munendosi di corde e moschettoni da alpinista. E’ necessario prima di tutto conoscere le caratteristiche degli ambienti naturali che si incontreranno alle diverse quote e scegliere l’itinerario più agevole, avendo cura di controllare che le condizioni meteorologiche siano favorevoli.

Le cordate si cimentano nella preparazione dello zaino, scegliendo gli oggetti più adatti da portare con sé durante l’escursione. È il momento di partire alla scoperta delle difficoltà, dei pericoli, dei rischi e delle sorprese che si possono incontrare in alta montagna: dal maltempo al rischio valanghe e slavine, dal vento in cresta ai crepacci.

Tappa dopo tappa, il percorso conduce idealmente i partecipanti sino in vetta al Monte Bianco.

Uno yeti, infine, compare a sorpresa guidando i visitatori verso la conclusione della visita.

Il percorso all’interno dello spazio museale può essere arricchito, solo in caso di bel tempo, con una prova di arrampicata su parete artificiale e il raggiungimento del Bivacco Lampugnani, che offriva riparo agli alpinisti sulle pendici del Monte Bianco prima di trovare la sua nuova collocazione tra le mura del Forte.

I contenuti presenti nelle diverse sale sono lo spunto per momenti di riflessione e interazione, offrendo un contesto propedeutico alla frequentazione della montagna e alla pratica dell’alpinismo utile non solo al pubblico dei ragazzi, ma anche degli adulti.

Le Alpi dei Ragazzi va ad arricchire l’offerta culturale del polo museale del Forte di Bard, integrando le informazioni fornite dal Museo delle Alpi, itinerario situato all’interno dell’Opera Carlo Alberto dedicato alle Alpi e alle civiltà che le popolano. Due percorsi strettamente correlati tra loro per conoscere da vicino la montagna e imparare ad affrontarla.

Link
Programmi per le scuole
Orari
Tariffe