Aperto dal 7 dicembre tutti i giorni lunedì esclusi.

I vincitori di Forteight 2011

Boom di partecipanti per la terza edizione di FortEight, la gara podistica promozionale di 8 km nei comuni di Hône e di Bard disputatasi sabato 15 ottobre. La competizione, inserita nel 7° Campionato Canavesano specialità misto, ha visto sfidarsi per la conquista della salita al Forte di Bard, ben 558 atleti, più del doppio rispetto all’edizione del 2010. Negli assoluti maschili ha guadagnato il primo posto del podio, dopo un avvincente testa a testa, il piemontese Francesco Bianco dell’Atletica Palzola di Gattico (No), col tempo record di 26’ 01’’.

Dietro di lui, di appena due centesimi, Erik Rosaire del Pont-Saint-Martin. Ottimo terzo posto per Andrea Dufour della Calvesi Aosta con un tempo di 26’ e 05’’. Quarto Dennis Brunod, che si era imposto lo scorso anno con 26’ 21’’. A pochi centesimi di distanza il quinto e sesto classificato, rispettivamente Xavier Chevrier (26’ 29’’) e Christian Joux (26’ 34’’).
Tra le donne vittoria per Nicole Peretti, dell’Alpea, con un tempo di 30’ 49’’, davanti a Samia Soltane dell’Atletica Sandro Calvesi, seconda con 31’ 16’’, vincitrice dello scorso anno. Terzo gradino del podio per Jessica Gerard, dell’Atletica Cogne Aosta 31’ 24’’). Tra i non competitivi si è imposto invece Jacopo Peretti con un tempo di 30’ 13’’.

GUARDA LA FOTOGALLERY

La classifica completa su: www.wedosport.net

Tra i partecipanti alla competizione, anche il team di Radio Deejay capitanato da Linus che ha animato, la sera prima della gara, l’evento Radio Feejay live al Forte di Bard assieme a Nicola Savino. Oltre 900 spettatori hanno assistito allo spettacolo nella Piazza d’Armi del Fort: oltre due ore di divertimento con interviste, ospiti a sorpresa e filmati dedicati non solo a FortEight ma anche all’ultima edizione del Tor des Géants.
FortEight è stato promosso dall’Associazione Forte di Bard in sinergia con le Amministrazioni comunali di Hône e di Bard, l’Atletica Monterosa-Giuseppe e Mauro Fogu Arnad e numerosi partner commerciali. “Il successo di questa edizione soddisfa appieno l’obiettivo che ci eravamo prefissi di consolidare e far crescere questo appuntamento sportivo – commenta il presidente dell’Associazione Forte di Bard, Augusto Rollandin -. Gli oltre 500 partecipanti premiano il lavoro svolto e la bella sinergia con Radio Deejay”.