Aperto dal 7 dicembre tutti i giorni lunedì esclusi.

Le Mani Nude/Maison du Val d’Aoste

Chi ha l’opportunità di recarsi a Parigi può fare tappa alla Maison du Val d’Aoste, sede istituzionale della Regione autonoma Valle d’Aosta in occasione dell’esposizione Le Mani Nude dell’artista Andrea Leonardi. La mostra sarà visitabile gratuitamente dal 18 ottobre 2013  sino al 6 gennaio 2014.

A Mani nude è il tema del suo progetto, in cui sintetizza il suo stile di chiara ispirazione dei grandi maestri della modernità, da Miró a Klee. Cresciuto a Roma, Andrea Leonardi vive in Valle d’Aosta ormai da quasi dieci lustri, emigrato per scelta in questa terra di adozione. Con il padre, Arcangelo Leonardi (1916–1990), pittore e scultore apprezzato anche in campo internazionale, apprende la pittura e le tecniche grafiche e cromatiche. È stato co-fondatore di Al2, rivista di arte e cultura e ha anche curato edizioni per arti figurative, interessandosi a scuole e ricerche di artisti affermati e emergenti. Sempre nella Capitale, ha gestito una galleria d’arte, che ha accolto autori, nazionali ed esteri, di tendenze contemporanee ed avvertite, frequentando così ambiti culturali di diverse estrazioni. Scrive poesie ed ha curato prefazioni e testi critici di cataloghi di artisti dediti alle arti figurative. Ha scritto articoli per giornali periodici. Sue opere figurano in collezioni private.

Info
Maison du Val d’Aoste
Parigi. 3, Rue des Deux Boules
Métro Chatelet