Aperto dal 7 dicembre tutti i giorni lunedì esclusi.

Vins Extremes, in scena la viticoltura eroica

La viticoltura di montagna sarà protagonista, sabato 25 e domenica 26 novembre 2017 al Forte di Bard, dell’evento Vins Extrêmes 2017: il meglio dei vini d’alta quota.

La manifestazione, giunta alla sua seconda edizione vedrà l’esposizione di vini provenienti dalla “viticoltura eroica”, praticata in contesti estremi, su terreni in forte pendenza, a quote elevate e in particolari condizioni climatiche. Saranno presenti aziende vitivinicole italiane, da Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Sicilia ed estere provenienti da Francia, Svizzera, Germania, Spagna e Palestina.

Durante la manifestazione, dalle ore 10 alle 19, i visitatori avranno la possibilità di degustare i vini delle aziende presenti, di partecipare a laboratori del gusto e degustazioni guidate ed assistere alla cerimonia di premiazione del 25° Concorso Mondial des Vins Extrêmes organizzato dal Cervim, assaggiandone i vini vincitori.

Il programma prevede anche tavole rotonde e momenti di dibattito, con la partecipazione di esponenti del mondo politico, vitivinicolo, universitario e della ricerca.
Tutto il programma

Tariffe
Il biglietto di ingresso si acquista direttamente alle casse del Forte di Bard. Non è prevista la prevendita.
€ 20 per la singola giornata
€ 30 per le due giornate
Per i soci Ais, Fisar, Onav e Slow Food: € 15 una giornata e € 25 le due giornate.
Nella tariffa di ingresso all’evento è compreso il biglietto omaggio alla mostra “Da Raffaello a Balla” e il biglietto ridotto agli spazi espositivi del Forte di Bard.

Info
T. + 39 0125 833811
M. +39 339 1136094

Per saperne di più
L’area vitivinicola attorno al Forte

Per laboratori e degustazioni
Prenotazioni

Le aziende partecipanti
Elenco produttori