Forte aperto dal martedì alla domenica, chiuso al lunedì

Carnevale storico di Pont-Saint-Martin, edizione 2019 ricca di novità

La tradizione carnevalesca è radicata in Valle d’Aosta. E in particolare in Bassa Valle, dove tra gli appuntamenti più seguiti c’è il Carnevale storico di Pont-Saint-Martin. L’edizione numero 109 è in programma dal 28 febbraio al 6 marzo 2019, con una ricca serie di appuntamenti per grandi e piccoli.

TRA STORIA E LEGGENDA
A pochi chilometri dal Forte di Bard, la kermesse si apre in maniera ufficiale il sabato grasso – quest’anno sabato 2 marzo – dedicato alla presentazione dei personaggi principali legati da un lato a fatti storici, la sconfitta dei Salassi ad opera dei Romani, e dall’altro alla leggenda della Ninfa del Lys, dal nome del torrente che attraversa l’abitato. Sdegnata contro gli abitanti, la fata avrebbe ingrossato il torrente con l’intenzione di distruggere il paese, ma, giunta con l’onda di piena nei pressi del ponte romano, le preghiere del popolo l’avrebbero convinta a piegarsi e a passare oltre senza far danni. La Ninfa, accompagnata dalle sue ancelle, è il personaggio più noto, assieme a quello del Diavolo, del Santo Vescovo Martino, del Console e del Capo delle Guardie.

LE MERAVIGLIE DELLE INSULAE E LA CORSA DELLE BIGHE
Le Insulae, i rioni in cui è suddiviso il paese, hanno assunto un ruolo di primaria importanza e sono impegnati in una strenua battaglia per contendersi l’ambito titolo di Rione più bello. Striscioni, bandieroni, vessilli, nastri e varie strutture offrono al visitatore un colpo d’occhio di notevole effetto scenico. Alla domenica mattina e al lunedì pomeriggio allestiscono due stupende sfilate in costume, dove oltre mille figuranti percorrono la via principale interpretando momenti della storia imperiale romana, per concludere la loro sfida con l’avvincente Corsa delle bighe trainate da aitanti ragazzi e atletiche ragazze. Alla domenica pomeriggio e al martedì pomeriggio le vie cittadine sono invase da una folla incalcolabile di persone che giungono appositamente per assistere alle sfilate dei gruppi mascherati e dei carri allegorici.

IL GRANDE SPETTACOLO DEL MARTEDI’ GRASSO
L’epilogo della manifestazione è al martedì sera. Sotto l’arcata del millenario ponte, il gigantesco fantoccio che rappresenta il Diavolo viene dato alle fiamme, poi, in un crescendo di cascate scintillanti e di esplosioni di fuochi d’artificio tutta la popolazione saluta il Carnevale che se ne va. L’evento è in programma martedì 5 marzo 2019 dalle ore 20.45 in Piazza IV Novembre.
Spettacolo piromusicale: come partecipare
Ingresso a pagamento: 5,00 euro.
Biglietti in vendita all’Infopoint del Carnevale in via E. Chanoux, 71 a Pont-Saint-Martin, e la sera dell’evento sino ad esaurimento.
Disponibili anche con pagamento PayPal dal sito ufficiale della manifestazione.

Scopri di più
Il sito del Carnevale storico di Pont-Saint-Martin 

Scarica il Programma 2019

Info
info@carnevalepsm.it

Foto. Archivio Pro loco Pont-Saint-Martin

Altri carnevali:
Il Carnevale storico di Verrès