Aperto dal martedì alla domenica. Lunedì chiuso

A piedi o in arrampicata: itinerari per tutti a Hône

Attraversato il ponte in pietra che lo collega a Bard, si trova il centro abitato di Hône. Molte le opportunità di escursioni alla portata di tutti. Dal Capoluogo, a piedi, da ammirare le gole scavate nella roccia dal torrente Ayasse, lungo il Sentiero degli Orridi. Salendo il fianco della montagna, si può raggiungere il villaggio di Pourcil, situato a quota 965 metri di quota; è uno dei più antichi insediamenti di Hône. Dal sentiero che lo raggiunge si gode un suggestivo panorama sul Forte di Bard.

Risalendo in auto la Valle di Champorcher, si possono invece raggiungere imboccando il bivio all’altezza di Pontboset, i villaggi rurali di Biel e Courtil. Di qui si arriva a piedi la Serra di Biel che regala viste mozzafiato sul Canavese e la Bassa Valle. Presente una palestra di arrampicata naturale adatta soprattutto ai bambini ma utile anche per chi si avvicina per la prima volta e vuole migliorare la tecnica in sicurezza. Itinerari per i più esperi alle cosiddette Placche di Oriana.