Cervino 150X10

Il Forte di Bard celebra il Cervino. A 150 anni dalla conquista della vetta, dal 7 luglio all’8 novembre 2015, nell’ambito del percorso del Museo delle Alpi è allestito lo spazio Cervino 150x10, un omaggio a quella che è considerata, in ogni parte del mondo, il simbolo di tutte le montagne


In esposizione opere che fanno parte della Collezione Cravetto di proprietà della Cervino S.p.A., con tema dominante il Cervino, oltre a due opere provenienti dalla Collezione d’arte del Forte di Bard.
 
Il triangolo pressoché perfetto della vetta è ritratto attraverso i molteplici linguaggi dell’arte del Novecento:
dal realismo pittorico di Italo Mus e di Felice Casorati, ai cromatismi delicati di Cesare Maggi, Giovanni Macciotta e Adriano Spilimbergo, al delicato ritratto materico della cima a cura di Léonor Fini; dal prezioso tratto a inchiostro di Salvador Dalì, a una delle rare opere su tela di Michelangelo Pistoletto, sino alla resa informale di Hans Hartung, che trasforma la montagna in un fascio di rette liberate verso l’alto.
 
Chiude l’installazione la straordinaria immagine fotografica di Yann Arthus-Bertrand, fotografo e ambientalista francese, scattata in occasione del progetto espositivo “Dalla Terra all’Uomo - Un ritratto aereo del Pianeta”.

Spazio visitabile con biglietto di ingresso al Museo delle Alpi.

Link
SCOPRI LE ALTRE MOSTRE
 
 
  • PARTNERSHIP