Steve McCurry. Mountain Men

Un inedito progetto espositivo firmato da uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea internazionale. Steve McCurry. Mountain Men è il titolo della coproduzione Forte di Bard, Steve McCurry Studio, Sudest57 che affronta i temi della vita nelle zone montane e della complessa interazione tra uomo e terre di montagna.

Paolo Pellegrin. Frontiers

L’esposizione Paolo Pellegrin. Frontiers visitabile dal 30 aprile al 26 novembre 2017 negli spazi del nuovo Museo il Ferdinando, documenta in anteprima mondiale attraverso gli intensi scatti di Paolo Pellegrin, il dramma dei viaggi della speranza delle migliaia di migranti che fuggono in cerca di un futuro migliore.

Robert Doisneau: Icones. Prorogata sino al 14 maggio

Il  Forte di Bard dedica una mostra ad uno dei più grandi fotografi del Novecento: Robert Doisneau. Dal 17 dicembre 2016 al 14 maggio 2017.

Discovering Tiziano: Deposizione di Gesù Cristo al Sepolcro

Come dipingeva Tiziano? Quale forza creativa ispirava il suo pennello? Perché tornava a distanza di tempo sullo stesso soggetto? Quale differenza c’è tra una replica e una copia? L’evento Discovering Tiziano tenta di rispondere a queste domande presentando, all'interno della Cappella della fortezza, il capolavoro Deposizione di Gesù Cristo al Sepolcro (olio su tela, 138 x 177 cm, collezione privata).

Wildlife Photographer of the Year

In mostra le immagini premiate alla 52esima edizione della mostra Wildlife Photographer of the Year promossa dal Natural History Museum di Londra. L'anteprima esclusiva per l'Italia è solo al Forte di Bard e resterà aperta al pubblico dal 4 febbraio sino al 4 giugno 2017.

Itinerario d'arte FdB Modern

Sono 43 le opere del percorso di arte moderna e contemporanea FdB Modern allestite lungo un suggestivo itinerario che si snoda attraverso i camminamenti esterni e i volumi imponenti dei corpi di fabbrica del Forte di Bard.

 
 
  • PARTNERSHIP